Il sale per uso disgelo: perché utilizzarlo

In inverno, quando il freddo si fa sentire e le strade iniziano a gelarsi, il sale comune (Cloruro di Sodio, NaCl) costituisce un importante alleato al fine di garantire la sicurezza stradale. Il suo utilizzo, infatti, permette il disgelo del manto ghiacciato sulla superficie stradale.

Il sale per uso disgelo – fornito da Sale Stradale – può essere utilizzato:

  • per prevenire la formazione di ghiaccio sul manto stradale
  • per favorire lo scioglimento del ghiaccio / neve già presenti sul manto stradale

Sale Stradale, grazie ad un consistente stoccaggio, è in grado di garantire disponibilità di sale stradale anche nei periodi di alta stagione.

Come agisce il sale per combattere neve e ghiaccio sulle strade?

Il sale è un “anti-ghiaccio” per eccellenza, in quanto legandosi alle molecole dell’acqua abbassa il normale punto di congelamento dell’acqua (che corrisponde generalmente a 0°C).

Ghiaccio e neve rappresentano infatti un vero e proprio incubo per gli automobilisti nella stagione invernale, che si trovano ad affrontare un’insidia pericolosissima se non si è dotati di catene o pneumatici da neve. In condizioni meteo di questo tipo, proprio per evitare disagi, intervengono i mezzi spargisale anche in forma preventiva.

Nello specifico vengono usati due tipi di sali: il cloruro di sodio ed il cloruro di calcio. Il primo è il comune sale da cucina, che viene sparso sulle strade ancora sgombre a scopo preventivo. Il secondo, più efficace, viene utilizzato quando neve e ghiaccio sono già presenti e non può essere usato a scopo precauzionale, perché formerebbe una patina piuttosto scivolosa.